100 giorni di legislatura: rinnovare l’impegno di Riparte il futuro

giugno 24, 2013 in News e iniziative da alessia

Quando abbiamo aderito alla campagna “Riparte il futuro”, avevamo davanti a noi la grande speranza di vedere presto all’opera un governo di cambiamento, capace di costruire una pagina nuova della vita civile del nostro Paese. Tra difficoltà, cambiamenti in corsa e scelte non sempre condivisibili, sono trascorsi i primi cento giorni di questa difficile legislatura e l’impegno rappresentato dal braccialetto bianco che indossiamo, purtroppo, non è ancora stato onorato.
Sono stati fatti piccoli, ma significativi passi in avanti che, insieme all’energia e al sostegno delle decine di migliaia di persone che in questi mesi hanno firmato l’appello per una legge contro il voto di scambio elettorale politico-mafioso, ci dicono che siamo sulla strada giusta. La meta non è lontana. Arrivare ad una legge anti corruzione entro l’estate è un impegno che il Parlamento deve far suo, senza esitazioni, per costruire insieme un’Italia migliore, liberata, finalmente, dal giogo della corruzione.