Aeroporto, Petraglia: “Il Presidente Rossi si risparmi lo stupore: l’emendamento alla Legge di Stabilità è coerente con le scellerate scelte del PD”

dicembre 15, 2015 in Comunicati Stampa da alessia

“Il Presidente Enrico Rossi si risparmi lo stupore e le dichiarazioni di principio, visto anche com’è andata a finire con altre sue solenni promesse in passato: l’emendamento alla legge di stabilità che elimina la VIA per il nuovo aeroporto di Firenze è del tutto coerente con le scellerate scelte compiute dal PD toscano e nazionale che lo stesso Rossi, da mesi, sostiene e difende”.
Lo afferma la senatrice di Sinistra Ecologia Libertà – Sinistra Italiana Alessia Petraglia.

“Il comportamento del Governo non fa più notizia, perché di emendamenti vergognosi aggiunti alla zitta in ogni tipo di provvedimento è piena, purtroppo, tutta la storia di questa legislatura – prosegue Petraglia – E’ evidente che al centro dell’azione della maggioranza non ci sono nè l’interesse delle comunità locali nè l’interesse pubblico, ma solo gli interessi di pochi privati che grazie a soldi pubblici potranno incrementare i propri profitti”.