Allarme Nidi: nuovi posteggi?

marzo 4, 2010 in Comunicati Stampa da alessia

Chi si occupa dei nidi e del loro futuro sta forse imboccando una strada sbagliata? Grazie ad un lavoro di anni è stato possibile trasformare strutture di puro e semplice  posteggio in strutture che, a partire dalla competenza e dalla preparazione del personale per arrivare agli arredi e alla divisione degli spazi, si facessero garanti di dare risposte qualificate ai bisogni conoscitivi e alle potenzialità espressive e di crescita del bambino.  Ci spaventano i nuovi progetti di asili condominiali e aziendali: soluzioni “a metà”,  prive di concrete garanzie di competenza e qualità presentate come avanguardie risolutive del bisogno di posti-nido sempre più manifestata su tutto il territorio nazionale.

E ancora: è adeguatamente formato e tutelato a livello lavorativo il personale delle cooperative gestrici dei nidi? Sono serviti e sono la scelta giusta i “buoni” regionali da spendere nei nidi privati? Come garantire un necessario puntale controllo delle strutture private da parte dell’amministrazione comunale?

Di questo ed altro parleremo giovedì 4 marzo alle ore 17:30 presso il Teatro dell’Affratellamento in via Gian Paolo Orsini 73 con Alessia Petraglia, Consiglio Regione Toscana Paolo Sarti, pediatra, Laura Carpi Lapi, educatrice, Cristina Favilla, educatrice, e Francesca Cellini, Consiglio Quartiere 3 Comune di Firenze.

Sinistra Ecologia Libertà