Bocciata in Senato la calendarizzazione della Commissione di inchiesta sul disastro Moby Prince

luglio 16, 2015 in Comunicati Stampa da alessia

In Senato la maggioranza affossa la commissione di inchiesta sul disastro Moby Prince, votando contro la calendarizzazione del ddl di istituzione nonostante il voto unanime in commissione.

“Dopo le polemiche delle scorse settimane, la maggioranza arriva a smentire persino se stessa e ribalta in aula la decisione presa in commissione all’unanimità, allontanando, di fatto, la costituzione della Commissione parlamentare di inchiesta sulla traqgedia costata la vita a 140 persone – denuncia la senatrice Alessia Petraglia – Si tratta di un altro schiaffo ai familiari delle vittime e al Paese intero, che da oltre vent’anni chiede che sia fatta luce su una strage senza colpevoli. Aspettiamo adesso che qualcuno ce ne spieghi le ragioni: che senso ha lavorare in commissione velocemente e in piena sintonia, votare all’unanimità per poi stravolgere tutto una volta arrivati in aula?”.