Crollo Napoli, De Cristofaro e Petraglia (SEL): “Governo metta in testa alla propria agenda l’emergenza edilizia scolastica”

“La tragedia che si è sfiorata questa mattina a Napoli con il crollo di una palazzina della facoltà di Veterinaria, dovrebbe far riflettere il Governo e spingerlo ad agire con la massima urgenza per fronteggiare l’emergenza dell’edilizia scolastica e in generale il degrado delle scuole e delle università italiane”.

Lo affermano i senatori di SEL Senato Peppe De Cristofaro e Alessia Petraglia.

“È fondamentale – proseguono i due senatori di Sinistra Ecologia Libertà – che il Governo si decida a investire fondi sostanziosi nell’edilizia scolastica e che ponga in testa alla propria agenda la difesa di un diritto allo studio sostanziale e non formale”.

“Abbiamo già presentato un’interrogazione per avere dal Governo informazioni esaustive sulla task force che dovrebbe occuparsi dell’edilizia scolastica. A partire da un elemento che resta a tutt’oggi ambiguo: la task force si occuperà anche dell’università, come è a nostro parere imprescindibile, o solo degli istituti scolastici?”, concludono i senatori De Cristofaro e Petraglia.