Decreto Minniti/Orlando: nessuna fiducia

aprile 13, 2017 in News e iniziative da alessia

Hanno dovuto ricorrere ancora una volta al voto di fiducia per approvare i due decreti Minniti-Orlando.
In nome di una retorica becera sulla sicurezza infarcita dei peggiori luoghi comuni usati dalla destra si riducono i diritti, si introduce il principio delle leggi etniche e tribunali speciali, si aprono nuovi Cie chiamandoli CPR e si dichiara guerra ai poveri.
Sentirsi sicuri è un bisogno di tutti ma non sarà la cacciata dei poveri dalle nostre città a garantire sicurezza.
Il decreto Minniti è il simbolo dell’imbarbarimento culturale a sinistra.
Accoglienza, lotta alla povertà, servizi sociali degli enti locali in grado di prendersi carico degli emarginati: di questo sarebbe stato urgente parlare.
Noi faremo una lotta durissima e saremo al fianco di associazioni movimenti e sopratutto dei sindaci che si rifiuteranno di applicare questi vergognosi decreti.
Per noi sarà un punto di discrimine e discussione anche per le prossime amministrative.
L’unico daspo che vorremmo è al razzismo e alla povertà.