La retorica della destra sull’immigrazione

marzo 23, 2017 in In Parlamento da alessia

Il Decreto Minniti/Orlando risponde solo alla retorica della destra con altra retorica securitaria. In aula ieri abbiamo votato contro il decreto perché per noi, anche sul tema immigrazione, sarebbero altre le priorità su cui concentrarsi: da un decreto flussi per le assunzioni alla legge sulla cittadinanza.
Invece, incomprensibilmente, constatiamo che quelli che sono stati, per lunghi periodi, compagni di strada si sono affiancati oggi a sostegno di questo vergognoso decreto.
Vero, parlare di immigrati non porta voti ma che ancora una volta non si vada a modificare l’impianto di una legge come la Bossi/Fini che porta nel nome il segno dell’impostazione razziale ci sembra miope e di scarso valore politico. Si rafforza la presenza dei CIE, uno per ogni regione e le regioni e i loro amministratori stanno zitti. In primis il presidente Rossi. Cancellati così anni i battaglie contro l’apertura dei CIE in Toscana?

Guarda l’intervento in aula