Mai più

agosto 28, 2016 in News e iniziative da alessia

Roma, 28 agosto 2016 – In queste ore si fa un gran parlare di prevenzione, mentre alcune inchieste aprono scenari inquietanti su come sono stati costruiti edifici pubblici come scuole e ospedali, collassati, come tutti gli altri, nonostante interventi a spese della collettività che ne avrebbero dovuto evitare il crollo. La magistratura, purtroppo, è chiamata ancora una volta a sostituirsi alla politica per far luce su fatti che, se confermati, sarebbero vergognosi.
Intanto, al di là delle dichiarazioni ciniche e senza senso del ministro Delrio (incommentabili), dovremmo sentirci chiamati a trasformare in realtà quel “mai più” per il quale il Governo dice di volersi impegnare ma che, come dopo L’Aquila, rischia di rimanere solo una buona intenzione se non seguiranno atti concreti.
Che il nostro territorio sia fragile non è una scoperta dell’ultima settimana, è un fatto. Un problema che si può risolvere soltanto con la volontà della politica: subito un piano pluriennale di messa in sicurezza del territorio, subito tante piccole opere utili al posto delle grandi opere inutili.
Ci illudiamo di pensare che a questo alludesse Delrio nella sua uscita scomposta. Porti in Consiglio dei Ministri una proposta del genere, faccia sus, il Governo, il nostro ddl in materia: se le scelte saranno buone e lungimiranti, Sinistra Italiana non farà mancare il proprio appoggio.
E’ solo una questione di volontà, quella volontà che trasforma le parole in fatti che possono cambiare in meglio la vita alle persone.