Montelupo, incontro su Lavoro, Territorio, Innovazione

novembre 15, 2013 in In Parlamento, News e iniziative da alessia

Strada-Giusta---Montelupo-18.11.2013_def-(1)Introdurrà e illustrerà il documento congressuale “La strada giusta”
Mauro Valiani Coordinatore Provinciale Sinistra Ecologia Libertà

Dibattito aperto, con la partecipazione di:
Marzio Cresci Partito Democratico
Nicola Ferraro Sinistra Ecologia Libert
Luca Rovai Rifondazione Comunista

Conclusioni
On. Alessia Petraglia
Senatrice Sinistra Ecologia Libertà

Sinistra Ecologia Libertà sta per svolgere il proprio Congresso: quello Nazionale ci sarà il 17, 18, 19 gennaio 2014, quello Provinciale di Firenze ci sarà il 29 e 30 novembre 2013. Sono passati tre anni dal Congresso precedente e molte cose sono nel frattempo successe, prima fra tutte le elezioni politiche del febbraio di quest’anno, che hanno visto SEL alleata con PD, nel Centro Sinistra. Cosa è successo dopo è inutile ripeterlo. Ora è tempo di bilanci e di programmi e ci piacerebbe farli insieme alle cittadine e ai cittadini che nella sinistra fanno riferimento..
A questo scopo svolgeremo il 18 novembre prossimo, come Circolo di SEL dell’Empolese Valdelsa, un’assemblea preparatoria, come prevede il nostro regolamento congressuale, aperta a tutte e tutti, in cui illustrare brevemente il documento fondamentale per il Congresso e in cui ciascuno, iscritto o no, possa esprimere idee, proposte, critiche, giudizi sulle alleanze politiche e sulla politica nazionale e cittadina, da tradurre poi, eventualmente, in documenti da sottoporre a votazione nei congressi veri e propri. Toccheremo anche temi importanti nel contesto europeo, temi che saranno al centro della campagna “La strada giusta” di SEL per le prossime elezioni europee; in particolare ci confronteremo sulle seguenti proposte:
Piano per il lavoro
SEL propone contratti di solidarietà nelle aziende in crisi, welfare per i nuovi lavori e misure per contrastare l’abuso di contratti a termine.
Piano per il territorio e i beni culturali
SEL propone la più grande opera pubblica di cui l’Italia ha bisogno: la messa in sicurezza del territorio e la valorizzazione dei beni culturali.
Piano start up imprese green e innovative
SEL propone un piano di politica industriale basato su innovazione ed ecologia che sostiene le imprese virtuose, l’accesso al credito e produce buona occupazione.