Mozione in merito al licenziamento dei giornalisti dell’Agenzia Toscana Daily News

gennaio 16, 2008 in In Regione, News e iniziative da alessia

Il Consiglio regionale

in merito al licenziamento di sette giornalisti professionisti dell’Agenzia Toscana Daily News, società del gruppo che riunisce il Giornale della Toscana, il quotidiano fiorentino Metropoli Day, i settimanali di informazione locale Metropoli, il mensile D’EX Toscana, oltre alle emittenti Lady Radio e Rdf, tutte testate che fanno capo al gruppo editoriale legato all’onorevole Denis Verdini,

Rileva

il mancato rispetto da parte dell’azienda dei diritti dei lavoratori, la totale assenza di trasparenza e di comunicazione dello stato di difficoltà dell’azienda, dato che nessun piano di ristrutturazione è stato presentato ai lavoratori se non nel momento stesso dell’annuncio dei licenziamenti, bypassando del tutto i termini stabiliti dalla legge e dal contratto nazionale di lavoro,

Esprime

ai giornalisti dell’Agenzia TDN la totale solidarietà dell’Assemblea insieme alla volontà di attuare ogni forma di supporto e azione che possa contribuire al ritiro immediato dei licenziamenti,

Chiede

che sia fatta chiarezza anche sull’utilizzo dei finanziamenti pubblici all’editoria che il gruppo, tramite le testate Giornale della Toscana e Metropoli Day, riceve, per un ammontare di circa cique milioni di euro l’anno,

Impegna

la Giunta regionale

a rafforzare la propria iniziativa al fine di evitare che un’altra voce di informazione della nostra regione venga spenta, con evidenti ricadute sulla qualità dell’informazione e del pluralismo in Toscana, e che si perdano altri posti di lavoro in un settore così fondamentale come quello dell’editoria;

a fare intervenire l’Assesssore al lavoro per aprire un tavolo di contrattazione con il gruppo editoriale per il ritiro delle lettere di licenziamento.