Mozione: Per sostegno giuridico al personale socio sanitario in applicazione dei principi di tutela del diritto

luglio 15, 2009 in In Regione, News e iniziative da alessia

Il Consiglio regionale

Considerato che la Regione Toscana, in applicazione dei principi di tutela del diritto alla salute come diritto dell’individuo e interesse della collettività, garantisce a chiunque si trovi sul territorio regionale le cure e l’assistenza sociale, sia nel territorio che in ospedale, con divieto di segnalazione da parte del personale socio sanitario pubblico e privato, a parità di condizioni con i cittadini italiani;

Impegna

la Giunta regionale

Che ove l’obbligo di segnalazione discenda da legge statale la Regione Toscana potrà garantire sostegno giuridico al personale socio sanitario che si avvarrà della clausola di coscienza di cui all’articolo 22 del vigente codice di deontologia medica.