Petraglia, SEL : “I vertici dell’ex Eutelia sono irresponsabili”

dicembre 10, 2009 in Comunicati Stampa da alessia

“Ancora un incontro andato a vuoto. Ancora un gesto di irresponsabilità della dirigenza dell’ex Eutelia. Ancora incertezze sul futuro dei 1800 dipendenti degli stabilimenti presenti in Italia”. Alessia Petraglia e Bruna Giovannini (SEL) commentano così l’esito dell’incontro di ieri a Palazzo Chigi, tra il sottosegretario Gianni Letta e le organizzazioni sindacali, al quale non si sono presentati i rappresentanti del gruppo Omega-Agile (ex Eutelia). “E’ intollerabile: questi lavoratori hanno come unica speranza che il tribunale fallimentare, decida il 23 dicembre il commissariamento dell’azienda perchè solo così potrà essere bloccata la procedura di licenziamento in corso . Definire irresponsabile il comportamento dei vertici dell’ex Eutelia è dire poco. Non è concepibile che un’azienda che ha commesse da parte di Enti locali e Istituzioni, di cui cura il sistema informatico, e con un mercato garantito e pagato, licenzi i lavoratori, per altro altamente qualificati. E’ necessario un serio impegno di tutti, e in particolare del Governo, per trovare immediate soluzioni al problema di questi lavoratori”.