Servono scuole sicure e fondi per la messa in sicurezza

aprile 11, 2017 in Comunicati Stampa da alessia

Roma, 11 aprile 2017 – “La notizia del crollo del solaio all’istituto comprensivo “Livia Gereschi” di Pontasserchio ci preoccupa molto”. Ad affermarlo la  senatrice di Sinistra Italiana Alessia Petraglia, prima firmataria di un’interrogazione presentata oggi. “La sicurezza delle scuole é una priorità – prosegue la senatrice – perché vogliamo che siano dei luoghi dove si possa esercitare veramente il diritto allo studio, senza alcun tipo di altra preoccupazione. Ad oggi c’è un vuoto normativo sulla sicurezza delle scuole e sulle competenze degli Enti Locali che deve essere colmato”.
“Siamo vicini ai ragazzi e a tutta la comunità che per fortuna ha evitato una tragedia in quanto i fatti sono accaduti di notte ma che quanto successo sia da monito per tenere alta l’attenzione su ciò che ci preme di più, ovvero la salute dei nostri ragazzi e la sicurezza degli edifici dove passano buona parte della giornata.”
“Come Sinistra italiana- conclude la Senatrice Petraglia- abbiamo richiesto fondi al Governo proprio per la messa in sicurezza delle scuole e chiarezza sul piano del Governo su scuole belle, scuole sicure e nuovi edifici scolastici, ma non c’è mai stata data risposta nonostante la lista degli interventi è lunga e importante.”